IMG_3980

Sabrina Biancu mi ha contattata qualche settimana fa chiedendomi se mi andava di leggere la sua raccolta di raccontipubblicata nel 2015 da Marco Del Bucchia Editore. Ho accettato con entusiasmo, affascinata da una copertina e da un titolo che sembravano azzeccati in quel modo, combinati insieme.

Il mondo dell’altrove di Sabrina Biancucontiene cinque racconti autobiografici, nei quali l’autrice racconta diversi momenti della sua vita e attraverso i quali vuole diffondere un messaggio positivo, ricco di fiducia e di speranza.

Devo ammettere però che, nonostante una narrazione misurata, fluida, semplice e piacevole, tutto il resto non mi ha convinta per niente. Ho trovato iracconti un po’ banali e scontati, così come i messaggi in essi contenuti  ricchi difrasi fatte e di retorica. L’impressione che ho avuto leggendo i vari racconti è stata quella di trovarmi di fronte a delle favole per bambini, dietro le quali c’era un tentativo di celare i soliti messaggi: quello di comportarsi bene e di aiutare gli altri, apprezzare ciò he la vita ci regala, seguire il nostro istinto, amare il prossimo, guardare al di là delle apparenze. Tutti messaggi belli sì, ma sentiti e risentiti, che onestamente non mi aspettavo di trovare in questo libro.

Detto questo non posso di certo consigliarvi questo libro. La cosa, però, che mi ha stupita in senso positivo è l’abilità di Sabrina con le parole. Ecco perché spero, un giorno, di leggere una sua storia.

In collaborazione con Sabrina Biancu.

***DISCLAIMER*** Questo non è un post sponsorizzato. Il libro recensito in questo articolo mi è stato inviato gratuitamente. Le opinioni sono frutto della mia onestà intellettuale e della mia soggettiva esperienza di lettura.


66a1e-il2bmondo2bdell2527altroveIl mondo dell’altroveSabrina Biancu
Del Bucchia Editore, 116 p.
Copertina Flessibile € 10,20

 

 

 

“Il mondo dell’altrove” di Sabrina Biancu

Annunci